+1 voto
Domanda inviata in Chitarre Acustiche da

Rientra nel mio budget ma sono indeciso se prendere questa Fender CD60SCE oppure la Takamine GN10. Si trovano più o meno nello stesso range di prezzo ma non ho sentito cose belle sulla Fender (invece la Takamine sembra un brand che produce solo chitarre acustiche).

5 Risposte

+2 voti
Opinione inviata da
 
Risposta migliore

Da grande fan di Takamine ti consiglio la GN10. Producono solo questo genere di chitarre e secondo me parlando di rapporto qualità/prezzo con una Takamine ottieni di più. La CD60 SCE ce l'ha un mio amico, l'ho provata svariate volte ma non c'ho mai suonato per più di 10 minuti, quindi non ti saprei dire in dettaglio. Il suono era abbastanza caldo ma monta delle corde troppo heavy per i miei gusti, cioè le .012-.052 di serie. Dai un'occhiata anche alla CD140 SCE visto che è nello stesso range di prezzo, ma dovrebbero essere molto simili tranne che per i legni. La CD-60SCE è in mogano sia sui lati che nella parte inferiore, mentre la CD-140SCE è in palissandro.

+2 voti
Opinione inviata da
Appena presa ho solo avuto bisogno di abbassare un pochino l'action che secondo me era abbastanza alta. Per il resto è una chitarra economica (non nel prezzo purtroppo), non apprezzo particolarmente i legni e la Fender non è la mia marca preferita per una chitarra acustica. Ora ho una Yamaha FGX820 e direi che quest'ultima sia decisamente una chitarra più "vera". Costa di più ma almeno hai uno strumento di spessore.
+2 voti
Opinione inviata da

La uso da 3 anni e ne sono entusiasta, la prima cosa che ho fatto è cambiare le corde, le originali non si potevano sentire, avevano un suono troppo cupo e ammetto che fossero anche difficili da suonare. L'ho provata in negozio e l'ho confrontata con un'Ibanez AW65ECE. Devo dire che la sfida sia stata molto combattuta, alla fine ho optato per la Fender CD60SCE per il manico, sembrava quello di una chitarra elettrica, molto sottile e maneggevole. Per il resto sul suono nulla da dire per entrambi i modelli, ma le finiture della Fender mi sono piaciute di più, insomma questioni di gusto.

0 voti
Opinione inviata da

La versione CD60 SCE è con il top solido in abete rosso, un legno che mi è piaciuto sin dalla prima prova. All'inizio le corde friggevano un po ma regolando il ponte ed il capotasto sono riuscito a regolare l'action in modo veloce. Se non si è esperti bisogna rivolgersi ad un liutaio, si possono ottenere un sacco di vantaggi a livelli di comfort. Comunque è una buona chitarra. La Takamine GN 10 non l'ho mai provata ma ho sentito parlar bene di questo brand. Ti consiglio in ogni caso di andare in negozio e provare la tua prossima chitarra.

0 voti
Opinione inviata da

E' troppo costosa secondo me, se la riesci a trovare sotto i 230 euro prendila, magari usata. Ma spendere la cifra intera secondo me non conviene perché la Takamine è sicuramente avanti, sia per la manifattura che per la facilità con cui si suona. La CD60 viene prodotta in Indonesia e non mi sembra un granchè sotto il profilo della qualità, poi sta a te, vai in un negozio e renditi conto di persona. Io ho la Takamine GD10CE, costa 100 € più della GN10 ma non credo che siano chitarre molto distanti tra loro, quindi ti consiglio questo marchio.

Domande correlate

Login | Registrati

Trovi le migliori recensioni in italiano sugli strumenti musicali. La nostra mission è creare una community che giudichi i prodotti senza mezzi termini.

Sul Forum ogni opinione viene revisionata manualmente. Indaghiamo su ogni prodotto per capire se viene apprezzato o se addirittura gode di cattiva fama.

12 domande

65 risposte

0 commenti

264 utenti

...